Media

PER QUALUNQUE INCONVENIENTE E NECESSITA' PARTICOLARE CONTATTARE LA SEGRETERIA ALLO 02-26927081


FORMAT ACCETTATI / MEDIA CONSIDERATI

Le campagne sono iscritte, valutate e presentate secondo le 10 categorie di business descritte nella pagina “Categorie”. 

Dopo aver selezionato la categoria di business primaria,

  • Indica tutti i media utilizzati per la campagna iscritta
  • Fornisci un esempio/copia della campagna sui media indicati

Nota: per garantire l’integrità della valutazione, gli esempi di creatività presentati non devono avere alcun riferimento che potrebbe identificare il creativo, il gruppo di creativi o l’agenzia che li ha creati. Inoltre, il nome dell’agenzia non deve apparire nel testo descrittivo. Solo le campagne di auto-promozione rappresentano un’eccezione.

Direct Mail: Tutta la posta, sia piana che dimensionale, spedita a uffici o abitazioni attraverso i normali servizi postali o tramite corriere. Si deve inviare un campione reale. Per la posta dimensionale, nel caso ciò non sia possibile, caricare uno o più foto a colori (8 ½” x 11”). In ogni caso inviare una copia del messaggio cartaceo/lettera. Modelli dimostrativi e grafiche elettroniche non sono accettate.

E-mail: Comunicazioni elettroniche inviate a computer (ma non i messaggi da mobile, che rientrano in un’altra categoria). Ogni campione deve essere testabile in tutte le sue funzioni/link e caricato in un formato appropriato per essere accuratamente valutato (url o allegato al modulo di iscrizione online).  Sono accettati screenshot solo per elementi statici, che non presentino né link, né animazioni né video. Se parte integrante del campione, caricare una lista delle applicazioni necessarie alla sua corretta e completa visualizzazione, insieme alle password e username necessarie.

Mobile: Comunicazioni marketing specificatamente create per essere inviate a cellulari, tablet o altri dispositivi mobili. I messaggi possono essere di tipo push o di tipo pull, a seconda della tattica e dei mezzi utilizzati. Le tattiche e i mezzi includono: sviluppo di applicazioni; sviluppo di siti mobile; distribuzione di contenuti in download o streaming; mobile search; e-mail; web browsing; servizi di localizzazione Gps; messaggistica MMS/SMS; mobile display advertising. Caricare esempi elettronici di messaggi mobile, formattati in QuickTime o Windows media Player.

Print: Pagine pubblicitarie, comprese inserti staccabili all’interno di pubblicazioni (freestanding insert). Nel caso di questi ultimi, inviare un campione reale (riproduzioni elettroniche in pdf non sono ammesse). Indicare chiaramente se si tratta di un quotidiano o una rivista e la data di pubblicazione.

Search and Display: Search Enging Optimization (SEO) e pay-per-click (PPC). Ogni campione deve essere testabile in tutte le sue funzioni/link e venire caricato in un formato appropriato per essere accuratamente valutato (URL o allegato al modulo di iscrizione online). Nel caso di PPC spiegare l’uso delle tecniche e degli strumenti avanzati nel generare maggior traffico, migliorare il tasso di conversione e/o aumentare il ritorno di investimento. Il PPC può includere post-click optimization, come per esempio multivariate, landing pages resting, heat maps e web analitycs. È necessario caricare gli screenshot o le riproduzioni di PPC ads come allegati o attraverso url. Devono riflettere sia il display del messaggio sul motore di ricerca, sia il messaggio nella landing page. Per il SEO, è decisiva ai fini della valutazione la descrizione di come è stata supportata la crescita di indicizzazione e ottimizzata la navigazione attraverso i cambiamenti della struttura del sito, lo sviluppo dei link, della strategia social o di altre. Si devono caricare le pagine web riferite alla campagna e/o inserisci nella finestra di iscrizione di DMA Awards Italia tramite URL. E affinché si possa valutare l’utilizzo che è stato fatto del SEO, è necessario fornire i risultati associati come allegati (screenshot di indicizzazioni, report o riproduzioni di strategie di link development, web analytics, dati ecc.). Si deve anche caricare la lista delle applicazioni necessarie alla corretta e completa visualizzazione, nonché nome utente e password, se necessari. Per il SEO, gli screenshot delle pagine web non sono un codice sorgente, che potrebbe essere importante ai fini della valutazione. È da evitare qualunque riferimento che possa essere indicativo dell’agenzia, anche all’interno dell’URL.

Social Media: canali digitali partecipativi che facilitano dialogo e generazione di contenuti all’interno di un’utenza autoselezionata. Rientrano nella categoria canali raggiungibili da tutti come Facebook, Twitter, LinkedIn, YouTube, Google+, Pinterest, ecc. Sono invece esclusi blog o comunità digitali legate al sito di un marketer. Non pertengono alla categoria nemmeno i display advertising presenti sui social network. Caricare un’applicazione reale dell’attività social come è stata sperimentata dall’utenza al tempo della campagna in formato digitale via URL o come allegato. Se necessario allegare una lista di password e username. Sono accettati screenshot solo per elementi che non presentino né animazioni né video. Evitare identificativi dell’agenzia all’interno dell’URL

Video: Mezzi utilizzati nelle pratiche del digital content marketing, come blog, video online, ebook, white paper, podcast, webcast e webinar, blog, serie di web video, episodi di serie web e presentazioni online. Tutte campagne devono essere testabili in tutte le funzioni/link, per questo è necessario che si carichino in un formato appropriato (URL o allegato al modulo di iscrizione). Solo così potrà essere garantita un’accurata e imparziale valutazione. Presenta anche una lista di tutte gli elementi necessari alla visualizzazione del lavoro, inclusi nome utente e password, se necessari. Se il sito web o le pagine web non esistono più, bisogna fornire una versione con un sito alternativo o un sito web contenente le pubblicità. Per i progetti statici sono sufficienti gli screenshot. È necessario che non compaiano identificativi dell’agenzia all’interno dell’URL. Le iscrizioni video devono essere formattate per QuickTime o Windows Media Player.

Virtual Reality & Augmented Reality: applicazioni che immergono l’utente in mondi artificiali o che accrescono l’esperienza all’interno della nostra realtà. Tutti i campioni devono essere testabili in tutte le funzioni e caricati per la revisione in formato digitale appropriato via URL o come allegato. Se necessario, allegare una lista delle applicazioni necessarie alla sua corretta e completa visualizzazione, nonché una lista di password e username necessarie al suo utilizzo. Nel caso l’applicazione non sia più disponibile online è necessario fornire una versione autonoma della stessa, in cui è tassativo evitare qualunque identificativo che possa ricondurre all’agenzia. 

Websites, landing pages and e-commerce: Siti web, landing page, blog, social network, e-commerce e altre forme di sviluppo web. Include i contenuti pubblicitari che non sono a pagamento. Tutti i campioni devono essere testabili in tutte le funzioni link e caricati per la revisione in formato digitale appropriato via URL o come allegato. Se necessario, allegare una lista delle applicazioni necessarie alla sua corretta e completa visualizzazione, nonché una lista di password e username necessarie al suo utilizzo. Sono accettati screenshot solo per elementi che non presentino né animazioni né video. Nel caso il sito e la pagina web non siano più disponibili online è necessario fornire una versione autonoma delle stesse, in cui è tassativo evitare qualunque identificativo che possa ricondurre all’agenzia nell’URL.