Awards at glance

I DMA Awards Italia sono il fiore all’occhiello della DMA: è l’occasione in cui si premiano innovazione e risultati e si celebrano creativi, agenzie di comunicazione, piattaforme di gestione dati e associati.

Il palco è unico nel panorama nazionale poiché è il solo che si concentra sull’utilizzo dei dati nel marketing e ha un diretto collegamento con il più grande evento internazionale in ambito di direct e data-driven marketing: DMA International ECHO Awards, che è nel settore dal 1929. DMA Awards Italia si trova sincronizzata con il premio statunitense e la Giuria italiana è accreditata anche in USA. Grazie a questo accordo esclusivo, i vincitori italiani potranno accedere direttamente alle finali in America.

DMA Awards Italia significa competenza nel settore e visibilità su più piani, implica raccogliere la sfida della creatività e della strategia legata ai dati, interpretare il dato come leva per una creatività sempre più centrata sulla customer experience e come strumento per la misurazione dei risultati.

L’Awards premia le idee che vi hanno spinto realizzare qualcosa di preciso e con azioni che siano state misurate. Chi ha reso il dato punto di partenza e fulcro intorno a cui sviluppare il progetto ha la possibilità di vincere un premio diamond. 

CRITERI DI SELEZIONE

Alla selezione che DMA Italia attua nell’identificare le campagne vincenti sottostanno i seguenti criteri:

  • Strategia di Marketing, che mette al microscopio il pensiero dietro alla campagna e il processo di creazione, individuando i punti di criticità del processo strategico e marketing, valutando i criteri d’analisi adoperati nella campagna e quando le scelte attuate siano state performanti, appropriate all’audience e innovative.
  • Strategia ed Esecuzione Creativa, che sono metro per l’esecuzione creativa congiunta agli obiettivi di marketing dichiarati, le strategie e i media usati. Grazie a questi criteri i Giurati classificano l’inventiva, l’originalità e l’appropriatezza del media utilizzato. Si focalizza sul copywriting (per direct mail, interactive, print e televisione), e sugli effetti visivi e eccellenza degli script relativamente a telefono e radio.
  • Uso dei dati e Misurabilità, che valutano l'utilizzo del dato e la misurabilità della campagna, l'abilità di creare il messaggio giusto scegliendo il media appropriato, di analizzare e interpretare i risultati. Il riferimento resta la qualità del loro utilizzo, durante tutto il loro processo creativo.

I Giurati sceglieranno le campagne vincitrici in base alla categoria e al percorso di engagement in cui la campagna è iscritta. Il processo di judging si svolgerà in due fasi e la serata della proclamazione si terrà il 6 luglio.